NEWSLETTER Stay Tuned!
Calendario Eventi

Questa Settimana a Milano:
dom sab ven gio mer mar lun

Ristoranti indiani a Milano

I ristoranti indiani di Milano propongono piatti davvero particolari e prelibati: la cucina indiana è infatti nota per il grande uso di spezie in grado di insaporire qualsiasi piatto, per un mix di sapori veramente unico e prelibato.
 
La cucina indiana è inoltre molto conosciuta per l'uso di latticini e latte.. Si differenzia in numerose varietà regionali, comunque riferibili a due grandi gruppi: la cucina dell'India del nord, che fa uso di carni ed è meno speziata, e quella del sud, vegetariana e più speziata. La cucina, soprattutto nei ristoranti, viene anche classificata in cucina non vegetariana (indicata da cartelli con la scritta "non veg"), vegetariana ("veg", senza carni), e quasi vegana ("pure veg", che non fa uso di uova). Praticamente inesistente è la cucina vegana propriamente detta, cioè senza neanche latte e latticini. I piatti comunque variano a seconda della regione e dalla quantità di spezie, aromi e ingredienti utilizzati.
 
I piatti, preparati con semplicità e grande maestria, fanno si che la cucina indiana sia sempre molto richiesta. E anche a Milano, vi sono vari ristoranti indiani, tra i più gettonati tra quelli etnici per sapori e per varietà di piatti proposti. 
 
I tanti ristoranti indiani di Milano offrono specialità di carne, in cui risaltano i due maggiori condimenti utilizzati nella cucina indiana: il raita, insalata fatta con yogurt e verdure tritate che funge da contorno ai piatti piccanti (tra cui vari tipi quali raita di ananas, raita di ceci e di cetriolo) e la chutney, che è una salsa vegetale piccante e abbastanza densa, a base di frutta, spezie e ortaggi. Le chutney si servono come condimento per i piatti principali, che siano a base di carne, di riso o verdure.


LE NOTTI DI MILANO TI CONSIGLIA