NEWSLETTER Stay Tuned!
Calendario Eventi

Questa Settimana a Milano:
dom sab ven gio mer mar lun

Ristoranti Russi Milano

In Italia la cucina russa è nota in maniera particolare per alcuni suoi prodotti, famosi in tutto il mondo: il caviale e la vodka. Due elementi che di certo non mancano sulla tavola, ma che tuttavia non sono gli unici.
Tra i ristoranti etnici di Milano un posto di rilevo è occupato da quelli russi. Ma cosa mangiano in Russia? E cosa è possibile gustare nei ristoranti russi di Milano?

La cucina russa è una cucina molto aromatica e saporita. Per dare sapore alle pietanze, i russi amano aggiungere ad ogni piatto l’aneto (molto simile  all’erba cipollina), di solito mischiato a salse particolari. Gli ingredienti principali sono rappresentati da cereali e ortaggi, che vengono utilizzati per la preparazione di insalate, zuppe, polente, pane e affini. Una zuppa, nota in tutto il mondo, è il famoso borsc (a base di cavoli e barbabietole), praparato in molte varianti.

Quasi tutte le zuppe russe vengono servite con la tradizionale Smetana, un condimento fatto di yogurt acido, che dona un sapore molto particolare. Un altro latticino, che non manca mai sulla tavola, è la ricotta russa (tvorog) con la quale vengono preparate le frittelle e la pashka, un dolce pasquale. Altri piatti tipici sono i Bliny (frittelle ripiene) oppure i Pelmeny (ravioli) ripieni di carne o di verdure.

In tutti i ristoranti russi a Milano è possibile trovare queste specialità. E se i russi in Italia sono ormai diventati amanti della pizza, gli italiani non disdegnano certo il caviale o lo storione russi, veri protagonisti della tavola e importati direttamente dalla Russia.


1 -
1 -