Armani: da Parigi a Milano

By
 In Arte e Cultura, News, News Arte e Cultura, News in Evidenza

In un momento di totale difficoltà dovuta alla pandemia del Covid 19, i grandi personaggi del mondo della moda e dello spettacolo arrivano in aiuto al nostro bel paese.

Giorgio Armani tra solidarietà e tanto amore

Fin dall’inizio della pandemia Giorgio Armani ha dato prova di amare molto l’Italia, confermando di essere un’uomo molto generoso. Ha donato 2 milioni di euro nelle scorse settimane, dividendo la cifra tra ospedali e enti che operano per contrastare il virus come la Protezione Civile, il San Raffaele di Milano e lo Spallanzani di Roma.

Inoltre ha convertito tutti i proprio stabilimenti produttivi italiani per la produzione di camici monouso destinati agli operatori sanitari.

La moda a Milano

Già a Febbraio 2020, Giorgio Armani aveva rivoluzionato il mondo della moda, sfilando a porte chiuse a Milano in streaming.

Ora ha deciso di trasferire la sfilata di Armani Privè da Parigi a Milano, per sostenere la capitale meneghina e tutta l’Italia.

A Gennaio 2021 quindi la collezione si trasferisce dalla storica sede parigina, a Palazzo Orsini di Via Borgonovo di Milano. Un vero e proprio gesto di solidarietà per la città più colpita d’Italia dal virus.

Inoltre Giorgio Armani aveva annunciato che le sue varie collezioni uomo e donna non sfileranno a Luglio, nella Digital fashion week organizzata dalla Camera della moda come evento online vista l’impossibilità momentanea di sfilare realmente a causa dell’emergenza dovuta al Covid 19 ancora in circolazione.

Recent Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search