50 Top Pizza 2020 - Milano si aggiudica l'8 posto

By
 In News, News in Evidenza, News Ristoranti

Giunta alla sua IV edizione, la manifestazione 50 Top Pizza 2020 quest’anno proclama e aggiudica l’ambito premio come miglior pizzeria d’Italia e del mondo a “I Masanielli” di Francesco Martucci.

Il ristorante si trova a Caserta e rimane da solo sul podio dopo l’ex-aequo del 2019 condiviso con “Pepe in Grani” di Franco Pepe, che scende dunque per la prima volta in seconda posizione dopo tre anni da primo posto.

In terza posizione si trova la pizzeria I Tigli di Simone Padoan che si aggiudica anche l’ambito premio speciale di pizzaiolo dell’anno.

Le pizzerie migliori del mondo

Al vaglio degli ispettori sono rimasti i criteri di valutazione di sempre; dalla qualità della proposta culinaria, al servizio offerto ai clienti.

Sono invece tanti i cambiamenti nella Top 50 che rispetto alle precedenti edizione appare rivoluzionata grazie alle diverse new entry e alle altrettante uscite di scena.

La Campania resta sempre la regione Italiana con maggior numero di locali presenti in classifica, ben 16!

Tante novità anche per gli Italian Special Awards 2020; primo fra tutto il premio di “giovane pizzaiolo dell’anno”, assegnato a Gennaro Police della pizzeria “O’ Scugnizzo” di Arezzo, e quello di “pizzeria novità 2020” assegnato alla romana “I Quintili”. Inoltre il premio “performance 2020” assegnato alla napoletana Ristorante Pizzeria da Ciarly. Il premio “margherita dell’anno” è stato assegnato alla napoletana La notizia 94.

Anche la città di Milano entra in classifica grazie al premio “pasticceria in pizzeria” assegnato a Dry Milano e il primato come “best Format” vinto da Crosta.

Altri prestigiosi premi sono stati assegnati alle top pizzerie internazionali di Giappone, Canada, Asia e Oceania.

Purtroppo quest’anno a causa della pandemia dovuta al Covid non è stato possibile stilare le classifiche delle migliori pizzerie di USA, Sud America e Africa.

Tutti i responsi sono stati dati in una diretta streaming condotta da Federico Quaranta. Tutti i pizzaioli presenti in classifica hanno seguito con attesa il consueto countdown per poi ritirare virtualmente le onorificenze assegnate.

Una nota molto significativa è l’ingresso di tanti nuovi giovani pizzaioli, sia in Italia che all’estero, a testimonianza che il settore è ricco di passione e sempre vivo, nonostante il difficile momento che stiamo vivendo.

La Top 10 Italiana

1° I MASANIELLI di Francesco Martucci (Caserta – Campania)
2° PEPE IN GRANI (Caiazzo – Campania)
3° I TIGLI (San Bonifacio – Veneto)
4° 50 KALO’ DI CIRO SALVO PIZZERIA (Napoli – Campania)
5° LA NOTIZIA 94 (Napoli – Campania)
6° FRANCESCO & SALVATORE SALVO (Napoli – Campania)
7° SEU PIZZA ILLUMINATI (Roma – Lazio)
8° DRY MILANO (Milano – Lombardia)
9° ‘O SCUGNIZZO (Arezzo – Toscana)
10° LE GROTTICELLE (Caggiano – Campania)

Recent Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search