Ricerca news

VEDI COME
CATEGORIA NEWS
NEWS DA
CERCA
Arte e Cultura In Evidenza News
Publicato da: Giorgia Leone il 11/10/21 15:46

LOMBARDIA: i migliori luoghi dove andare a fare castagne

Con l’arrivo dell’autunno non c’è nulla di più bello e coinvolgente che andare a raccogliere le castagne in compagnie della famiglia o degli amici, un’ottima occasione per stare insieme all’aria aperta.

Momenti magici, immersi nel fascino della natura.

La Brianza, nel cuore della Lombardia, è il luogo ideale dove andare a fare castagne, ricco di mete a pochi chilometri da Milano.

BRIANZA

In piena Brianza, tra il parco di Montevecchia e della Valle del Curone, è la zona perfetta per fare trekking e per la raccolta delle castagne.

Sono molteplici i sentieri che si snodano tra i diversi castagneti.

Gli alberi di castagne si trovano anche nella provincia di Lecco, vicino a Barzanò, Casatenovo, Merate e Bavera di Sirtori.

VARESE

A Varese è possibile fare una bella castagnata in zone come il massiccio di Campo dei Fiori.

Altri luoghi imperdibili sono quelli di Bregazzana e Brinzio i cui sentieri sono molto semplici, adatti anche a escursionisti principianti e alle famiglie con bambini.

Infine ad Appiano Gentile si trova il Parco Pineta, dove si raccolgono favole castagne completamente immersi tra la flora e la fauna.

COMO

Il Lago di Como è ricco di molteplici castagneti con alcune tra le qualità di castagne migliori di tutta la Lombardia.

Da non perdere i boschi di San Fedele di Intelvi e Casasco Intelvi, nella zona tra il Lario e il lago di Lugano.

Vicino alla famosa biforcazione troviamo i boschi del Triangolo Lariano: Canzo, Asso e Valbrona.

Altri boschi più piccoli si trovano a Bellagio, Erba, Faggeto e Rezzago.

La zona di Como è indubbiamente perfetta per chi vuole raccogliere castagne e nello stesso tempo godere di viste mozzafiato sui territori della Brianza e del lago stesso.

0

Start typing and press Enter to search