Ponte del 2 Giugno: Idee e Spunti su cosa fare

By
 In Arte e Cultura, News, News in Evidenza

Quest’anno la festa del 2 Giugno sarà sicuramente inusuale e diversa dal solito a causa dell’emergenza relativa al Coronavirus.

Le regioni saranno chiuse e tutti saremo confinati nella nostra regione di provenienza. Quindi niente week-end con la classica gita fuori porta e tantomeno nessun viaggio all’estero. Saremo liberi di muoverci nella nostra regione di provenienza, senza autocertificazione.

L’apertura delle regioni italiane e anche delle frontiere è infatti prevista per il 3 Giugno, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto dovuti a un peggioramento della curva epidemiologica.

Ponte del 2 Giugno vicino a casa

Sarà l’occasione perfetta per riscoprire le bellezze che abbiamo vicino a casa. Si potrà andare alla scoperta di borghi antichi, dove il tempo si è fermato, o percorrere itinerari a piedi lungo cammini religiosi o storici nelle antiche vie della transumanza.

Chi ha la fortuna di avere il mare nella propria regione, potrà raggiungere una bella spiaggia, l’importante è attenersi sempre alle regole imposte per tutelare la salute di tutti.

L’importante è comunque documentarsi per riscoprire le bellezze di casa nostra, spesso a noi sconosciute.

Le bellezze della Lombardia

In Lombardia ci sono tante cose che possiamo visitare, posti a volte sconosciuti e perfetti da visitare durante la Fase 2 del Covid 19.

Da menzionare sicuramente c’è la Valcamonica, distesa tra la provincia di Brescia e quella di Bergamo, un territorio ricco di siti archeologici e bellezza tutte da scoprire, grazie anche a un sentiero dedicato.

Scendendo da Passo del Tonale per arrivare fino al lago Iseo si trovano numerose presenze di arte preistorica di varie epoche con molteplici incisioni rupestri disseminate in ben otto diversi parchi archeologici tematici.

Imperdibile è anche il sentiero che porta alla scoperta delle meraviglie della Franciacorta.

Anche il Lago di Garda è sicuramente un luogo da visitare, ricco di fascino e assolutamente romantico. Senza dimenticarsi una sosta a Sirmione.

Gli amanti del trekking e delle passeggiate hanno ampia scelta di luoghi stupendi da visitare in Lombardia; da Brescia con il suo cammino di Santa Giulia, al sentiero verde dell’Oglio lungo il fiume Oglio, da Como a Sorico con il cammino della regina tante sono le opzioni tra cui scegliere per una festa del 2 Giugno indimenticabile anche in tempo di pandemia.

Recent Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search