Riapertura dei mercati scoperti a Milano

By
 In News, News in Evidenza

Da oggi, giovedì 7 Maggio riaprono alcuni mercati scoperti di Milano dopo il lockdown decretato a Marzo. Un’ottima notizia per tutti gli amanti delle bancarelle e della frutta e verdura freschissima.

Tuttavia la vendita dei prodotti è stata limitata, almeno per il momento, ai soli generi alimentari e si applicano delle regole per poter accederci. Il tutto per la piena sicurezza dei clienti ma anche degli ambulanti.

Mercati scoperti di Milano

All’ingresso del mercato è presente una figura tutta nuova; il “Covid Manager”. Gestisce l’afflusso delle persone all’interno del mercato, misura la temperatura corporea e distribuisce i guanti.

Al momento l’ingresso del mercato scoperto è consentito a un solo membro per nucleo familiare, ad eccezione degli accompagnatori di disabili, anziani o minori di 14 anni.

Le regole all’interno dei mercati

La regola principale è di non affollare i mercati, per questo motivo vengono fatti rispettare degli spazi contingentati tra le bancarelle e le file sono a distanza di sicurezza.

Mentre l’entrata e l’uscita è una sola per permettere di controllare il numero delle persone presenti nell’area del mercato.

Al momento i mercati che hanno riaperto nel capoluogo lombardo sono 26 su un totale di 70. Sono stati privilegiati quelli con un parterre centrale, in modo da rendere più agevoli le operazioni di controllo dei Covid Manager.

Successivamente verranno riattivati nuovi mercati, in forma graduale per garantire la sicurezza di tutti.

Recent Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search