Descrizione

Milano in agosto regala sensazioni uniche per chi non la abbandona e il fresco lo ricerca magari a cena in compagnia, con parenti e amici. E regala anche sapori unici, quelli della tipica tradizione regionale italiana, meneghina e non solo.

Un nome, una garanzia, Osteria delle Corti, nel cuore della Movida milanese, che non si ferma certo col solleone. In Via Fauchè 11, in un ambiente caldo ed accogliente, dove predominano legno e tinte calde, con una gemma, il verde del giardino estivo, dove sbizzarrirsi fra carne e pesce.

All’Osteria delle Corti si va dai classici risotti e cotolette a antipasti sfiziosi come gli Stuzzichini delle Corti, Tomini e verdure alla griglia, Burrata su letto di rucola, passando per il carpaccio di branzino con citronette di pompelmo rosa, le capresi delle Corti, val a dire ravioli ripieni di scamorza e bufala, gnocchi di spinaci con porri e fonduta di gorgonzola, fino ai ravioli di zucca alla Mantovana, a uno spaghetto allo scoglio, per chiudere fra fiorentine, filetti, scottone, tagliate di tonno al sesamo con conchiglia di riso venere.

Roba da perdersi. E con un prezzo di fascia media, giustificato da una cantina importante e… agevolato dalle proposte particolari a pranzo o dalla bottiglia di vino in omaggio da gustare a casa dopo averne ordinata una al tavolo il martedì e mercoledì a cena.

Fra relax e comfort, con un pizzico di romanticismo, in particolare nella saletta interna soppalcata. Dal 1992 Osteria delle Corti diventa sinonimo di una carrellata di omaggi alla storia italiana e ai piatti raffinati che offre ai clienti più esigenti.

Mappa

Indirizzo:

Via Giovanni Battista Fauchè, 11, 20154 Milano MI

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni. Sii il primo a scriverne una.

Non ci sono ancora recensioni. Sii il primo a scriverne una.

Eventi
0

Start typing and press Enter to search