Ricerca news

VEDI COME
CATEGORIA NEWS
NEWS DA
CERCA
Arte e Cultura News
Publicato da: Giorgia il 21/07/21 11:00

Gli accessori must have da portare in valigia per il pet

Le vacanze si avvicinano; sole mare e relax ci attendono, ma prima di partire c’è un’aspetto da non sottovalutare: la valigia.

Gli oggetti da portarsi in vacanza devono essere funzionali e in grado di rispondere ad ogni esigenza, insomma la valigia deve avere al suo all’interno tutto quello di cui si ha bisogno per godersi al meglio i meritati giorni di relax.

Soprattutto quando si viaggia con un cane, è fondamentale riservare a lui uno spazio in valigia in cui inserire tutti gli accessori per la sua cura e il suo benessere.

Scopriamo insieme quali sono i must have pet da non lasciare a casa, per una vacanza serena in compagnia del nostro amico.

La valigia delle vacanze per il nostro pet

Indipendentemente dalla meta prescelta, andare in vacanza con il proprio cane è indubbiamente un’esperienza bellissima, permette di trascorrere del tempo in sua compagnia e di rafforzare il legame.

Ma è importante pensare ad organizzare al meglio anche una valigia per il proprio pet, con tutti gli accessori che proprio non possono mancare.

Ovviamente oltre alla valigia, bisogna portare in vacanza il trasportino, il guinzaglio e una borraccia per dissetarlo in qualsiasi momento.

E ancora, la paletta e i sacchetti per raccogliere le sue deiezioni.

Ma ci sono accessori che proprio non possono mancare all’interno del beauty del cane, per garantirgli un soggiorno confortevole e rilassante.

Proprio come noi, anche il nostro cane ama fare il bagno in mare, quindi è importante portargli uno shampoo, che sia in mousse, liquido o secco poco importa.

Il prodotto va applicato dalla coda fino alla testa facendo attenzione ad evitare le orecchie e gli occhi.

Una volta che il cane sarà pulito, si dovrà tamponarlo con un’asciugamano e lasciarlo asciugare al sole, se c’è abbastanza spazio all’aperto.

Per proteggere ulteriormente la salute del cane, è immancabile l’olio lenitivo e antiprurito, da applicare se l’animale ha la cute particolarmente irritata.

Inoltre, se il cane trascorre molte ore all’aria aperta, è fondamentale munirsi anche di una crema solare per trascorrere le giornate al sole senza il pericolo di scottarsi.

E’ molto importante che il pelo del cane sia liscio e senza nodi, per questo non dobbiamo assolutamente dimenticarci in valigia una spazzola per la pulizia del pelo.

In commercio ne esistono di vari tipi: ci sono spazzole con denti larghi per i cani a pelo lungo o spazzole più strette per i pet con il pelo corto.

Per i cani a pelo corto, si può ricorrere anche al guanto con piastra in gomma.

Immancabili nella valigia di Fido gli accessori per una corretta igiene dentale; i denti infatti devono essere puliti quotidianamente per evitare arrossamenti e infezioni o problemi gengivali.

Basta inserire nel beauty lo spazzolino con manico e da dito oppure le salviette, perfette se non ama particolarmente farsi pulire i denti.

Inoltre non deve mancare il dentifricio pensato appositamente per lui.

Trascorrendo la maggior parte della giornata all’aperto, alcune parti del corpo del cane si sporcano di più e per questo devono sempre essere igienizzate: le salviette detergenti devono assolutamente essere messe in valigia.

Camminando, correndo e giocando le zampe si sporcano molto di più, ma con le salviette a portata di mano si possono rimuovere germi e batteri che si annidano tra le pieghe dei polpastrelli.

Anche gli occhi e le orecchie vanno puliti quotidianamente con le salviette per scongiurare il rischio di dermatiti o arrossamenti.

0

Start typing and press Enter to search